Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Iniziative per tutti

Incontro con la poesia

Lorenzo Chiereghin, presenta il suo libro "le ultime foglie cadono danzando"

“Erra sommamente chi crede che lo scrivere sia il frutto di una qualche conoscenza di sé. Al contrario, a me sembra la testimonianza più evidente del fatto che non sappiamo niente di noi stessi. Per questo ci affanniamo tanto a scrivere. Io non mi conosco affatto. Non so su quali menzogne farò domani affidamento per rappresentarmi, e non so nemmeno quale effetto esse sapranno sortire su quanti si troveranno casualmente a doverle leggere. Il mio sforzo più severo e costante, il solo che mi abbia illuso in tutti questi anni di avere un’esistenza piena e concreta, è stato quello di scrivere, di cavare fuori dalla nuda roccia della vita, dalla sua scorza impenetrabile, miriadi di vocaboli scintillanti per plasmarli come fossero di metallo fuso. Così ho potuto declinare intere costellazioni di parole facendole convergere minuziosamente dentro quella clessidra dalla polvere d’oro che è la mia voce.”

Lorenzo Chiereghin è nato a Sesto San Giovanni e vive a Cinisello Balsamo dove svolge la professione di educatore. Ha pubblicato una sola raccolta di poesie, Martirio d’icone (Zanetto editore 1998).
Nel 2015 ha ultimato Pelagus putredinis, una breve opera di carattere filosofico, ispirata alla musica di Arvo Pärt.

Michela Zucca dialoga con Katia Giannotta, autrice del libro "a passo lento - Dialogo con l’Anima"

L’amore verso ciò che non si può toccare o vedere è l’essenza delle parole dell’autrice. La sua forma universale d’amore provvede a rendere noi edotti di una forma faticosa e poco materiale, dell’amore di cui solitamente consumiamo, trasportandoci in quella definizione poco usata “Leggerezza”. Ogni simbolo estratto e celato nelle sue parole esalta subito lo spirito interiore portando il cuore al di fuori del corpo e, come un’operazione a cuore aperto, abbraccia la vita senza limiti. “Ti parla ancora la mia Anima. Lo fa ogni mattina al risveglio, quando apro gli occhi e ti affido a Dio.”

Katia Giannotta è nata a Sesto San Giovanni nel 1972. e vive a Cinisello Balsamo.
Dopo anni di lavoro nel sociale e di volontariato, attualmente lavora come docente di italiano presso un istituto superiore professionale.
Ha lavorato per dieci anni come giornalista, collaborando con il quotidiano “Il Giorno” ed è stata per quattro anni Direttore Responsable di una testata di informazione locale.

Michela Zucca, antropologa, è specializzata in cultura popolare, storia delle donne e analisi dell’immaginario.

In collaborazione con Libreria Mondadori Bookstore

Ingresso libero

Per informazioni: 02 66 023 557 - ilpertini@comune.cinisello-balsamo.mi.it

PRESENTAZIONE LIBRI

Lorenzo Chiereghin, presenta il suo libro "le ultime foglie cadono danzando"

“Erra sommamente chi crede che lo scrivere sia il frutto di una qualche conoscenza di sé. Al contrario, a me sembra la testimonianza più evidente del fatto che non sappiamo niente di noi stessi. Per questo ci affanniamo tanto a scrivere. Io non mi conosco affatto. Non so su quali menzogne farò domani affidamento per rappresentarmi, e non so nemmeno quale effetto esse sapranno sortire su quanti si troveranno casualmente a doverle leggere. Il mio sforzo più severo e costante, il solo che mi abbia illuso in tutti questi anni di avere un’esistenza piena e concreta, è stato quello di scrivere, di cavare fuori dalla nuda roccia della vita, dalla sua scorza impenetrabile, miriadi di vocaboli scintillanti per plasmarli come fossero di metallo fuso. Così ho potuto declinare intere costellazioni di parole facendole convergere minuziosamente dentro quella clessidra dalla polvere d’oro che è la mia voce.”

Lorenzo Chiereghin è nato a Sesto San Giovanni e vive a Cinisello Balsamo dove svolge la professione di educatore. Ha pubblicato una sola raccolta di poesie, Martirio d’icone (Zanetto editore 1998).
Nel 2015 ha ultimato Pelagus putredinis, una breve opera di carattere filosofico, ispirata alla musica di Arvo Pärt.

Michela Zucca dialoga con Katia Giannotta, autrice del libro "a passo lento - Dialogo con l’Anima"

L’amore verso ciò che non si può toccare o vedere è l’essenza delle parole dell’autrice. La sua forma universale d’amore provvede a rendere noi edotti di una forma faticosa e poco materiale, dell’amore di cui solitamente consumiamo, trasportandoci in quella definizione poco usata “Leggerezza”. Ogni simbolo estratto e celato nelle sue parole esalta subito lo spirito interiore portando il cuore al di fuori del corpo e, come un’operazione a cuore aperto, abbraccia la vita senza limiti. “Ti parla ancora la mia Anima. Lo fa ogni mattina al risveglio, quando apro gli occhi e ti affido a Dio.”

Katia Giannotta è nata a Sesto San Giovanni nel 1972. e vive a Cinisello Balsamo.
Dopo anni di lavoro nel sociale e di volontariato, attualmente lavora come docente di italiano presso un istituto superiore professionale.
Ha lavorato per dieci anni come giornalista, collaborando con il quotidiano “Il Giorno” ed è stata per quattro anni Direttore Responsable di una testata di informazione locale.

Michela Zucca, antropologa, è specializzata in cultura popolare, storia delle donne e analisi dell’immaginario.

In collaborazione con Libreria Mondadori Bookstore

Ingresso libero

Per informazioni: 02 66 023 557 - ilpertini@comune.cinisello-balsamo.mi.it

34735
34736

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022