Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2016

Festa della Musica 2016

Anche Cinisello Balsamo tra le città partecipanti alla Festa della Musica, la manifestazione promossa in Italia dal Mibact, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, che ha carattere internazionale.

Per questa prima edizione a Cinisello Balsamo saranno due gli appuntamenti dedicati alla musica che si svolgeranno in due serate.

Martedì 21 giugno, ore 20.30
piazzetta Brunelleschi

L’associazione Vi.Be presenterà il concerto “Suoniamo la città” con insegnanti e allievi della scuola”. Saranno ospiti anche alcuni allievi della Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra.

Sabato 25 giugno, ore 18,
Villa Forno (via Martinelli, 23)

La biblioteca di Ateneo e i Coro dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca si esibiranno nel concerto “Incontro fra cori universitari”

L’origine della festa arriva dalla Francia per iniziativa del Ministero della Cultura francese: il 21 giugno 1982 in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invasero strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo.

Dal 1995, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia sono le città fondatrici dell’Associazione Europea Festa della musica.

Dal 2002, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica), in Italia hanno aderito più di 120 città, dando vita a una rete distribuita su tutto il territorio nazionale.

Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.

La Festa della Musica ha un carattere soprattutto spontaneo coinvolge enti locali, accademie, conservatori, scuole di musica, università. Ma anche solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale.

L’intento è portare la musica e il suo messaggio di cultura, partecipazione in ogni luogo: parchi, musei, luoghi di culto, carceri, ambasciate, ospedali, centri di cultura, stazioni ferroviarie, metropolitane e soprattutto strade e piazze del Paese.

PDF - 1010.8 Kb
Locandina Incontro fra cori
PDF - 1010.8 Kb
Locandina Incontro fra cori

Anche Cinisello Balsamo tra le città partecipanti alla Festa della Musica, la manifestazione promossa in Italia dal Mibact, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, che ha carattere internazionale.

Per questa prima edizione a Cinisello Balsamo saranno due gli appuntamenti dedicati alla musica che si svolgeranno in due serate.

Martedì 21 giugno, ore 20.30
piazzetta Brunelleschi

L’associazione Vi.Be presenterà il concerto “Suoniamo la città” con insegnanti e allievi della scuola”. Saranno ospiti anche alcuni allievi della Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra.

Sabato 25 giugno, ore 18,
Villa Forno (via Martinelli, 23)

La biblioteca di Ateneo e i Coro dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca si esibiranno nel concerto “Incontro fra cori universitari”

L’origine della festa arriva dalla Francia per iniziativa del Ministero della Cultura francese: il 21 giugno 1982 in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invasero strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo.

Dal 1995, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia sono le città fondatrici dell’Associazione Europea Festa della musica.

Dal 2002, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica), in Italia hanno aderito più di 120 città, dando vita a una rete distribuita su tutto il territorio nazionale.

Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.

La Festa della Musica ha un carattere soprattutto spontaneo coinvolge enti locali, accademie, conservatori, scuole di musica, università. Ma anche solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale.

L’intento è portare la musica e il suo messaggio di cultura, partecipazione in ogni luogo: parchi, musei, luoghi di culto, carceri, ambasciate, ospedali, centri di cultura, stazioni ferroviarie, metropolitane e soprattutto strade e piazze del Paese.

PDF - 1010.8 Kb
Locandina Incontro fra cori
PDF - 1010.8 Kb
Locandina Incontro fra cori
33267

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022