Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Iniziative per tutti

Il lavoro delle donne

VI edizione della rassegna "Lo sguardo delle donne"

Proiezione di documentari di Ugo Zatterin su
La donna che lavora nelle fabbriche, negli uffici e nelle campagne
I documentari saranno alternati a racconti "dal vivo" di donne che ci parleranno della loro condizione attuale nei mondi del lavoro

Grazie alle Teche RAI mostreremo due documentari molto belli, quasi poetici di Ugo Zatterin realizzati negli anni sessanta sul lavoro delle donne nelle fabbriche e nelle campagne. Due filmati che descrivono il lavoro e la fatica ma anche le speranze che le donne nutrivano rispetto alla loro nuova posizione nella società.
E oggi? Nelle campagne meridionali le donne vivono storie di grande sofferenza, così come nelle fabbriche, nei supermercati e negli uffici. Donne italiane che muoiono sul lavoro per la fatica e donne straniere usate e abusate come schiave dai loro "padroni". Parlare del lavoro femminile oggi significa spesso dover affrontare il tema dello sfruttamento, della discriminazione e dei miseri salari.


Intervento del coro femminile della Casa delle donne
Il mio canto libero diretto da Marcella lnga


I PROSSIMI APPUNTAMENTI:

sabato 16 aprile | ore 16.00
Il tempo liberato delle donne

sabato 14 maggio | ore 16.00
Le donne e le convivenze di genere e di tempo

Ad ogni incontro sarà servito un Happy Hour
Ingresso libero


A cura di Mille&Una Voce

Chi siamo?
L’ Associazione Mille&Una Voce ha la finalità di promuovere la maturazione culturale attraverso lo scambio di idee, affrontando temi che riguardano il quotidiano vivere, cercando di creare opportunità d’incontro per contrastare l’indifferenza e favorire la partecipazione e l’attività della cittadinanza con particolare, ma non esclusivo, riguardo ai movimenti di emancipazione in senso democratico e antifascista dei giovani, degli studenti, delle donne e dei cittadini in genere.
Abbiamo a cuore argomenti che vorremmo affrontare da un particolare punto di vista: quello della donna. Argomenti cruciali nella vita di ciascuno come le pari opportunità, la precarietà, il lavoro, l’immigrazione, i diritti e la dignità, la cura, l’handicap, i valori della resistenza e l’antifascismo.
Tali finalità vengono perseguite tramite la promozione e l’organizzazione di iniziative culturali di vario tipo come incontri, seminari, rassegne, pubblicazioni, giornate di studio, scambi di studenti.
Che cosa vogliamo?
Parlare, confrontarci, stare insieme, far sentire la nostra voce.

INCONTRO E PROIEZIONE DOCUMENTARI

VI edizione della rassegna "Lo sguardo delle donne"

Proiezione di documentari di Ugo Zatterin su
La donna che lavora nelle fabbriche, negli uffici e nelle campagne
I documentari saranno alternati a racconti "dal vivo" di donne che ci parleranno della loro condizione attuale nei mondi del lavoro

Grazie alle Teche RAI mostreremo due documentari molto belli, quasi poetici di Ugo Zatterin realizzati negli anni sessanta sul lavoro delle donne nelle fabbriche e nelle campagne. Due filmati che descrivono il lavoro e la fatica ma anche le speranze che le donne nutrivano rispetto alla loro nuova posizione nella società.
E oggi? Nelle campagne meridionali le donne vivono storie di grande sofferenza, così come nelle fabbriche, nei supermercati e negli uffici. Donne italiane che muoiono sul lavoro per la fatica e donne straniere usate e abusate come schiave dai loro "padroni". Parlare del lavoro femminile oggi significa spesso dover affrontare il tema dello sfruttamento, della discriminazione e dei miseri salari.


Intervento del coro femminile della Casa delle donne
Il mio canto libero diretto da Marcella lnga


I PROSSIMI APPUNTAMENTI:

sabato 16 aprile | ore 16.00
Il tempo liberato delle donne

sabato 14 maggio | ore 16.00
Le donne e le convivenze di genere e di tempo

Ad ogni incontro sarà servito un Happy Hour
Ingresso libero


A cura di Mille&Una Voce

Chi siamo?
L’ Associazione Mille&Una Voce ha la finalità di promuovere la maturazione culturale attraverso lo scambio di idee, affrontando temi che riguardano il quotidiano vivere, cercando di creare opportunità d’incontro per contrastare l’indifferenza e favorire la partecipazione e l’attività della cittadinanza con particolare, ma non esclusivo, riguardo ai movimenti di emancipazione in senso democratico e antifascista dei giovani, degli studenti, delle donne e dei cittadini in genere.
Abbiamo a cuore argomenti che vorremmo affrontare da un particolare punto di vista: quello della donna. Argomenti cruciali nella vita di ciascuno come le pari opportunità, la precarietà, il lavoro, l’immigrazione, i diritti e la dignità, la cura, l’handicap, i valori della resistenza e l’antifascismo.
Tali finalità vengono perseguite tramite la promozione e l’organizzazione di iniziative culturali di vario tipo come incontri, seminari, rassegne, pubblicazioni, giornate di studio, scambi di studenti.
Che cosa vogliamo?
Parlare, confrontarci, stare insieme, far sentire la nostra voce.

32023

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022