Servizi > Tributi > Comunicazioni

IL 730 SI APRE CON PIN E PASSWORD

L’Agenzia delle Entrate, dopo la pubblicazione sulla «Gazzetta Ufficiale» del 28 novembre del “decreto semplificazioni” 175/2014, rende note le modalità operative con le quali i contribuenti, entro il 7 luglio, potranno presentare autonomamente il 730 precompilato.

Sul sito dell’Agenzia sono reperibili la bozza del modello 730/2016 e le relative istruzioni con le quali viene precisato che dal 15 aprile la dichiarazione precompilata sarà messa a disposizione in una sezione del sito internet delle Entrate.

Per poterlo confermare o modificare direttamente, e poi inviare, il contribuente dovrà munirsi di un Pin che potrà essere richiesto online oppure per telefono o, in alternativa, recandosi presso un ufficio dell’Agenzia.

La prima parte del Pin verrà rilasciata immediatamente, la seconda parte e la password saranno inviate per posta al domicilio del contribuente.

Il precompilato 2015 sarà messo a disposizione dei soli contribuenti che hanno presentato il modello 730/2014 (o Unico 2014 purché contenente dati che potevano comunque esseri indicati con il 730) e che, inoltre, hanno ricevuto la certificazione unica 2015 (ex Cud) con le informazioni relative ai redditi di lavoro dipendente o assimilati percepiti nel 2014.

L’Agenzia delle Entrate, dopo la pubblicazione sulla «Gazzetta Ufficiale» del 28 novembre del “decreto semplificazioni” 175/2014, rende note le modalità operative con le quali i contribuenti, entro il 7 luglio, potranno presentare autonomamente il 730 precompilato.

Sul sito dell’Agenzia sono reperibili la bozza del modello 730/2016 e le relative istruzioni con le quali viene precisato che dal 15 aprile la dichiarazione precompilata sarà messa a disposizione in una sezione del sito internet delle Entrate.

Per poterlo confermare o modificare direttamente, e poi inviare, il contribuente dovrà munirsi di un Pin che potrà essere richiesto online oppure per telefono o, in alternativa, recandosi presso un ufficio dell’Agenzia.

La prima parte del Pin verrà rilasciata immediatamente, la seconda parte e la password saranno inviate per posta al domicilio del contribuente.

Il precompilato 2015 sarà messo a disposizione dei soli contribuenti che hanno presentato il modello 730/2014 (o Unico 2014 purché contenente dati che potevano comunque esseri indicati con il 730) e che, inoltre, hanno ricevuto la certificazione unica 2015 (ex Cud) con le informazioni relative ai redditi di lavoro dipendente o assimilati percepiti nel 2014.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022