Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2014

Amo chi legge… e gli regalo un libro

Partecipa anche tu ad "Amo chi legge… e gli regalo un libro", l’importante progetto di promozione della letteratura e del libro, che vuole coinvolgere e appassionare tutti i lettori: bambini, giovani e adulti.

COSA FARE A CINISELLO

Puoi diventare azionista di cultura acquistando i libri destinati alla nostra Biblioteca Civica presso la Libreria Gulliver in via Frova 3, oppure dove vuoi tu.

I libri acquistati presso la libreria Gulliver, puoi lasciarli direttamente in libreria, se li acquisti in altro luogo devi consegnarli al Pertini al Banco Prestiti con un biglietto per AMO CHI LEGGE.

Il Pertini ha deciso di donare i libri da voi acquistati al reparto di pediatria dell’Ospedale Bassini, contribuendo così alla creazione di una piccola biblioteca per bambine e bambini, ragazze e ragazzi.

IL PROGETTO

“Amo chi legge… e gli regalo un libro” è nato per riportare i libri nelle mani di tutti. E lo fa coinvolgendo gli editori, i bibliotecari, i librai, scuole e, soprattutto, i cittadini.
E’ una proposta a favore delle biblioteche - anche di quelle all’interno delle scuole - la cui situazione negli ultimi anni ha raggiunto livelli di criticità preoccupanti. I fondi destinati all’acquisto di libri da parte delle biblioteche pubbliche si sono infatti ridotti drasticamente e le biblioteche scolastiche si stanno estinguendo.

Dall’esigenza di fare qualcosa per migliorare la situazione è nato “Amo chi legge… e gli regalo un libro”, progetto con cui AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e ALI (Associazione Librai Italiani), ha voluto coinvolgere tutto il mondo del libro e soprattutto i cittadini lettori, per rimettere in moto il circolo virtuoso che porta i libri nelle biblioteche e poi da lì nelle case e nelle mani di tutti.

Per maggiori informazioni visita il sito dell’AIE

Dona un libro!

Partecipa anche tu ad "Amo chi legge… e gli regalo un libro", l’importante progetto di promozione della letteratura e del libro, che vuole coinvolgere e appassionare tutti i lettori: bambini, giovani e adulti.

COSA FARE A CINISELLO

Puoi diventare azionista di cultura acquistando i libri destinati alla nostra Biblioteca Civica presso la Libreria Gulliver in via Frova 3, oppure dove vuoi tu.

I libri acquistati presso la libreria Gulliver, puoi lasciarli direttamente in libreria, se li acquisti in altro luogo devi consegnarli al Pertini al Banco Prestiti con un biglietto per AMO CHI LEGGE.

Il Pertini ha deciso di donare i libri da voi acquistati al reparto di pediatria dell’Ospedale Bassini, contribuendo così alla creazione di una piccola biblioteca per bambine e bambini, ragazze e ragazzi.

IL PROGETTO

“Amo chi legge… e gli regalo un libro” è nato per riportare i libri nelle mani di tutti. E lo fa coinvolgendo gli editori, i bibliotecari, i librai, scuole e, soprattutto, i cittadini.
E’ una proposta a favore delle biblioteche - anche di quelle all’interno delle scuole - la cui situazione negli ultimi anni ha raggiunto livelli di criticità preoccupanti. I fondi destinati all’acquisto di libri da parte delle biblioteche pubbliche si sono infatti ridotti drasticamente e le biblioteche scolastiche si stanno estinguendo.

Dall’esigenza di fare qualcosa per migliorare la situazione è nato “Amo chi legge… e gli regalo un libro”, progetto con cui AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e ALI (Associazione Librai Italiani), ha voluto coinvolgere tutto il mondo del libro e soprattutto i cittadini lettori, per rimettere in moto il circolo virtuoso che porta i libri nelle biblioteche e poi da lì nelle case e nelle mani di tutti.

Per maggiori informazioni visita il sito dell’AIE

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022