Servizi > Urbanistica, Mobilità, Edilizia Privata, Lavori Pubblici > Urbanistica, Edilizia Privata e Convenzionata

Segnalazione certificata di agibilità

La segnalazione certificata di agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico di un edificio e degli impianti in esso installati, nonchè la conformità dell’opera al progetto presentato.

L’istanza di segnalazione certificata di agibilità deve essere presentata entro 15 giorni dall’ultimazione dei lavori, qualora sia stato realizzato uno dei seguenti interventi:

- nuove costruzioni;
- ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali;
- interventi che possono comunque influire sulle condizioni di sicurezza igiene, salubrità e risparmio energetico.

La mancata presentazione dell’istanza comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da € 77,00 a € 464,00.

Ai fini dell’agibilità, la segnalazione certificata può riguardare anche:

a) singoli edifici o singole porzioni della costruzione, purché funzionalmente autonomi, qualora siano state realizzate e collaudate le opere di urbanizzazione primaria relative all’intero intervento edilizio e siano state completate e collaudate le parti strutturali connesse, nonché collaudati e certificati gli impianti relativi alle parti comuni;
b) singole unità immobiliari, purché siano completate e collaudate le opere strutturali connesse, siano certificati gli impianti e siano completate le parti comuni e le opere di urbanizzazione primaria dichiarate funzionali rispetto all’edificio oggetto di agibilità parziale.

La documentazione da allegare è quella indicata dall’art. 24 del DPR 380/01 e dall’art. 29 del Regolamento edilizio comunale.

COME FARE

L’istanza deve essere presentata al protocollo comunale utilizzando l’apposito modulo unificato scaricabile al link sottostante.
L’istanza, compilata in ogni parte e completata di tutti gli allegati richiesti, deve essere sottoposta ad una prima verifica formale da parte dei tecnici del servizio Edilizia Privata, prima di essere consegnata all’ufficio protocollo.

Zip - 1.5 Mb
Modulistica Agibilità

COSTO

- istanza corredata da n. 1 marca da bollo da € 16,00;
- tassa di concessione comunale per abitazione (L. N. 440 del 29.10.87) commisurata al numero dei vani ai Diritti comunali (Del C.C. n. 25 del 05.02.76).

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
D.P.R. N. 380 del 06.06.2001 (Art. 24-25)

Ente competente Comune di Cinisello Balsamo
Settore Governo del Territorio e Infrastrutture
Ufficio Servizi al Territorio
Responsabile Arch. Roberto Russo
Indirizzo Via U. Giordano, 3
Orario lunedì: 9.00 - 11.00;

mercoledì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.20

Ufficio segreteria 0266023.414-440-406-454
mail roberto.russo@comune.cinisello-balsamo.mi.it

La segnalazione certificata di agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico di un edificio e degli impianti in esso installati, nonchè la conformità dell’opera al progetto presentato.

L’istanza di segnalazione certificata di agibilità deve essere presentata entro 15 giorni dall’ultimazione dei lavori, qualora sia stato realizzato uno dei seguenti interventi:

- nuove costruzioni;
- ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali;
- interventi che possono comunque influire sulle condizioni di sicurezza igiene, salubrità e risparmio energetico.

La mancata presentazione dell’istanza comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da € 77,00 a € 464,00.

Ai fini dell’agibilità, la segnalazione certificata può riguardare anche:

a) singoli edifici o singole porzioni della costruzione, purché funzionalmente autonomi, qualora siano state realizzate e collaudate le opere di urbanizzazione primaria relative all’intero intervento edilizio e siano state completate e collaudate le parti strutturali connesse, nonché collaudati e certificati gli impianti relativi alle parti comuni;
b) singole unità immobiliari, purché siano completate e collaudate le opere strutturali connesse, siano certificati gli impianti e siano completate le parti comuni e le opere di urbanizzazione primaria dichiarate funzionali rispetto all’edificio oggetto di agibilità parziale.

La documentazione da allegare è quella indicata dall’art. 24 del DPR 380/01 e dall’art. 29 del Regolamento edilizio comunale.

COME FARE

L’istanza deve essere presentata al protocollo comunale utilizzando l’apposito modulo unificato scaricabile al link sottostante.
L’istanza, compilata in ogni parte e completata di tutti gli allegati richiesti, deve essere sottoposta ad una prima verifica formale da parte dei tecnici del servizio Edilizia Privata, prima di essere consegnata all’ufficio protocollo.

Zip - 1.5 Mb
Modulistica Agibilità

COSTO

- istanza corredata da n. 1 marca da bollo da € 16,00;
- tassa di concessione comunale per abitazione (L. N. 440 del 29.10.87) commisurata al numero dei vani ai Diritti comunali (Del C.C. n. 25 del 05.02.76).

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
D.P.R. N. 380 del 06.06.2001 (Art. 24-25)

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022