Area Stampa > Comunicati Stampa > 2014 > Febbraio 2014

Appello al Ministro Lupi: si completino i lavori della Strada Statale 36

A fronte dell’esasperazione dei cittadini per i continui problemi sorti intorno ai lavori della Strada Statale 36, l’assessore ai Lavori Pubblici Ivano Ruffa ha concordato con la deputata Daniela Gasparini la presentazione di un’interrogazione parlamentare al Ministro alle Infrastrutture Maurizio Lupi, per sollecitare Anas a completare i lavori entro i tempi previsti, anche per quanto riguarda il tratto da via Matteotti all’innesto di viale Zara/Sarca che attende ancora un finanziamento.

“In questo momento la priorità è calmare le proteste e riprendere il controllo della situazione, tornando a definire le responsabilità delle figure coinvolte. Nei prossimi giorni speriamo di ottenere un incontro con Anas per chiarire le questioni irrisolte” - afferma il sindaco Siria Trezzi.

Anas, infatti, si è dimostrata poco disposta a confrontarsi con le istituzioni locali e a dare ascolto alle istanze di abitanti e commercianti coinvolti. Già nel dicembre scorso si sono mostrate le prime proteste, quando i cittadini che avevano fatto richiesta di barriere anti rumore di protezione, si sono visti posizionare muri alti 3 metri, che ostacolano il lavoro dei commercianti. Inoltre, ora che sono stati eliminati tutti i semafori lungo la tratta da Colico a Cinisello, il traffico congestiona una delle zone più abitate dell’area metropolitana milanese: i quartieri Crocetta, Robecco, Cornaggia e Casignolo.

“In particolare, - dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Ivano Ruffa - chiede di essere ascoltato il Comitato Robecco, che fin dall’inizio dei lavori di riqualificazione della Strada Statale 36 ha cercato di porsi come tramite fra le esigenze dei cittadini e l’amministrazione comunale, conciliandone le rispettive proposte e mantenendo una linea rispettosa nei confronti delle istituzioni, nonostante i ripetuti ritardi”.

Data ultima modifica: 27 febbraio 2014
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022