Area Stampa > Comunicati Stampa > 2014 > Febbraio 2014

Giornata del lavoro agile. Il Comune di Cinisello Balsamo da tempo promuove il “lavoro da casa”

Cinisello Balsamo, unico tra i Comuni della provincia, aderirà alla Giornata del lavoro agile di giovedì 6 febbraio 2014, promossa dal Comune di Milano nell’ambito del nuovo Piano Territoriale degli orari.
Si tratta di un esperimento di riorganizzazione del lavoro che concilia produttività con famiglia e tempo libero; modalità che ha già avuto una anticipazione nel Comune di Cinisello Balsamo attraverso la formula del telelavoro.

La giornata si propone di promuovere una nuova modalità di lavoro alternativa all’ufficio, con l’obiettivo di coniugare la vita professionale con quella privata. La formula del “lavoro agile” comporta, infatti, una maggiore flessibilità rispetto agli orari di ufficio e una sensibile riduzione degli spostamenti dei lavoratori, con conseguente guadagno in termini di calo di stress.

Il Comune di Cinisello Balsamo già dal 2011 ha avviato la sperimentazione, prima coinvolgendo i dipendenti attraverso un’indagine conoscitiva, poi regolamentando i contratti con il sindacato. Nel 2012 sono stati attivati 11 progetti di telelavoro, rivolti a 4 uomini e 7 donne: alcuni della durata di un anno, altri sono stati portati avanti oltre la fase sperimentale. Ad oggi, sono complessivamente 14 i lavoratori che sono ricorsi a questa formula, di cui 8 dipendenti attuali appartenenti ai diversi settori dell’ente.

Siamo orgogliosi di essere stati tra i primi ad aver introdotto una formula innovativa di lavoro flessibile e con successo – dichiara il sindaco Siria Trezzi – Per questo non potevamo che dare il nostro sostegno alla Giornata”.

La finalità del telelavoro – precisa l’assessore al Personale Letizia Villa - è quella di migliorare la qualità del tempo di lavoro e favorire la conciliazione tra impegni personali e oneri lavorativi. Nel nostro comune i destinatari sono uomini e donne che hanno il carico di familiari, con problemi di salute oppure sono pendolari che impiegano molto tempo per recarsi al lavoro”.

L’assessore alle Pari Opportunità Patrizia Bartolomeo conclude che “il telelavoro è un’ottima possibilità per le lavoratrici che si trovano costrette, a causa di rigidità di orari, a rinunciare al tempo per sé e per la famiglia. Senza contare che l’assenza dal lavoro, soprattutto per le donne, si traduce spesso in una discriminazione, riducendo le possibilità di carriera professionale”.

La Giornata del lavoro agile, promossa dal Comune di Milano insieme con ABI, AIDP, Anci Lombardia, Assolombarda, CGIL Milano, CISL Milano Metropoli, UIL Milano e Lombardia, SDA Bocconi School of Management, Unione Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza, Valore D, conta già più di quaranta adesioni tra aziende private, enti pubblici e liberi professionisti.

Data ultima modifica: 14 febbraio 2014
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022