Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2013

Presentazione del libro di Michela Marzano - "L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore " - sarà presente l’autrice

Venerdì 22 novembre 2013 - ore 21.00 - Centro culturale Il Pertini - Auditorium - piazza Confalonieri 3

Venerdì 22 novembre - ore 21.00 - Auditorium
Michela Marzano, filosofa e scrittrice, presenta il suo libro L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore (UTET, 2013).
Introduce l’incontro Patrizia Bartolomeo, assessore alle Pari Opportunità
Dialoga con l’autrice Anna Maria Fumusa, psicoanalista

«Ognuno di noi si porta dentro un segreto. E passa la vita a girarci intorno. Talvolta se ne parla. Talvolta lo si sfoggia. Talvolta lo si nega. Eppure è sempre quel segreto che spiega tutto quello che si vive… L’amore, in fondo, è quel segreto che ci portiamo dentro.»

Il nuovo libro di Michela Marzano è una riflessione sul tema dei temi, l’amore, dove la filosofa, la scrittrice e la donna si fanno, ancora di più, una sola persona, capace di trarre dall’esperienza individuale sentimenti e vissuti universali. Marzano guarda dentro di sé, nella propria infanzia, nelle storie amorose, dal rapporto con il padre e con la madre alle relazioni con gli uomini disperatamente desiderati. Ma il suo occhio indagatore, coraggioso, limpido, scopertamente vero, riesce a vedere così a fondo da uscire dai propri confini, per incontrare gli altri. Tutti. Il racconto abbraccia passato e presente: rievoca, osserva, interroga, chiamando a volte in causa altri autorevoli compagni di strada, filosofi, scrittori, sociologi, psicoanalisti. Giunge così a comprensioni parziali, punti d’arrivo che sono solo nuove partenze, nel corso del lungo, turbinoso, amorosissimo viaggio. In ciascuna di queste tappe è impossibile non riconoscersi. "L’amore, in fondo, è quel segreto che ci portiamo dentro".


Michela Marzano (Roma, 1970) dopo avere studiato alla Scuola Normale
Superiore di Pisa e avere conseguito un dottorato di ricerca in filosofia, è diventata professore ordinario all’università di Parigi (Università Paris Descartes). Autrice di numerosi saggi e articoli di filosofia morale e politica, ha curato il Dictionnaire du corps (Puf, 2007) e il Dictionnaire de la violence (Puf, 2011). Fra i suoi libri, tradotti in molti Paesi: Penser le corps (Puf 2012), La fidélité ou l’amour à vif (Hachette, 2005), Je consens, donc je suis… (Puf, 2006), La mort spectacle (Gallimard 2007), L’éthique appliquée (Puf, 2008), Visage de la peur (Puf, 2009). Con Mondadori ha pubblicato Estensione del dominio della manipolazione (2009), Sii bella e stai zitta (2010), Volevo essere una farfalla (2011), La fine del desiderio (2012), Avere fiducia (2012). Nel 2013 è stata eletta alla Camera dei Deputati.

Per visitare il blog di Michela Marzano fai clic qui

Data ultima modifica: 1 agosto 2017

Venerdì 22 novembre - ore 21.00 - Auditorium
Michela Marzano, filosofa e scrittrice, presenta il suo libro L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore (UTET, 2013).
Introduce l’incontro Patrizia Bartolomeo, assessore alle Pari Opportunità
Dialoga con l’autrice Anna Maria Fumusa, psicoanalista

«Ognuno di noi si porta dentro un segreto. E passa la vita a girarci intorno. Talvolta se ne parla. Talvolta lo si sfoggia. Talvolta lo si nega. Eppure è sempre quel segreto che spiega tutto quello che si vive… L’amore, in fondo, è quel segreto che ci portiamo dentro.»

Il nuovo libro di Michela Marzano è una riflessione sul tema dei temi, l’amore, dove la filosofa, la scrittrice e la donna si fanno, ancora di più, una sola persona, capace di trarre dall’esperienza individuale sentimenti e vissuti universali. Marzano guarda dentro di sé, nella propria infanzia, nelle storie amorose, dal rapporto con il padre e con la madre alle relazioni con gli uomini disperatamente desiderati. Ma il suo occhio indagatore, coraggioso, limpido, scopertamente vero, riesce a vedere così a fondo da uscire dai propri confini, per incontrare gli altri. Tutti. Il racconto abbraccia passato e presente: rievoca, osserva, interroga, chiamando a volte in causa altri autorevoli compagni di strada, filosofi, scrittori, sociologi, psicoanalisti. Giunge così a comprensioni parziali, punti d’arrivo che sono solo nuove partenze, nel corso del lungo, turbinoso, amorosissimo viaggio. In ciascuna di queste tappe è impossibile non riconoscersi. "L’amore, in fondo, è quel segreto che ci portiamo dentro".


Michela Marzano (Roma, 1970) dopo avere studiato alla Scuola Normale
Superiore di Pisa e avere conseguito un dottorato di ricerca in filosofia, è diventata professore ordinario all’università di Parigi (Università Paris Descartes). Autrice di numerosi saggi e articoli di filosofia morale e politica, ha curato il Dictionnaire du corps (Puf, 2007) e il Dictionnaire de la violence (Puf, 2011). Fra i suoi libri, tradotti in molti Paesi: Penser le corps (Puf 2012), La fidélité ou l’amour à vif (Hachette, 2005), Je consens, donc je suis… (Puf, 2006), La mort spectacle (Gallimard 2007), L’éthique appliquée (Puf, 2008), Visage de la peur (Puf, 2009). Con Mondadori ha pubblicato Estensione del dominio della manipolazione (2009), Sii bella e stai zitta (2010), Volevo essere una farfalla (2011), La fine del desiderio (2012), Avere fiducia (2012). Nel 2013 è stata eletta alla Camera dei Deputati.

Per visitare il blog di Michela Marzano fai clic qui

23363
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022