Chi ci amministra > Il Sindaco on line > In Primo Piano

Onori pubblici per la mamma della Pigotta

Giovedì 11 luglio l’Amministrazione comunale ha reso omaggio all’amata concittadina Jo Garceau a seguito della chiusura dello spazio permanente dell’UNICEF nel centro città, per ringraziarla dei molti anni spesi per i diritti dei bambini di tutto il mondo con le sue iniziative di volontariato.

Di origine americana, approda nella nostra città negli anni ’80. Artista poliedrica, Jo Garceau si dedica all’insegnamento e si avvicina al mondo del volontariato a favore dell’Unicef (Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia), organizzando campagne per la raccolta fondi e istituendo il Comitato UNICEF di Milano. Sua è l’invenzione della Pigotta” che nasce da un’idea di gioco universale.

Il grande successo della “Pigotta” l’ha resa celebre anche al di fuori dell’Italia: nel 2001 il Comitato Europeo con sede a Ginevra ha fatto conoscere l’iniziativa della bambola anche al di fuori dei confini nazionali ed europei.

A partire dal 1991 ha promosso insieme all’Amministrazione il Consiglio comunale Aperto ai bambini e la nomina da parte di Unicef Italia del Sindaco di Cinisello Balsamo come “Difensore Ideale dei Bambini”.

Sindaco e assessori oggi le consegneranno una pergamena.

“Desideriamo ringraziare pubblicamente chi ha fatto del volontariato la bandiera della sua vita. – spiega il sindaco Siria Trezzi – Jo Garceau è stata un’antesignana della difesa dei diritti dei bambini e ha tenuto alta in tutti questi anni nella nostra città l’attenzione su questo tema”.

Data ultima modifica: 1 settembre 2017

Giovedì 11 luglio l’Amministrazione comunale ha reso omaggio all’amata concittadina Jo Garceau a seguito della chiusura dello spazio permanente dell’UNICEF nel centro città, per ringraziarla dei molti anni spesi per i diritti dei bambini di tutto il mondo con le sue iniziative di volontariato.

Di origine americana, approda nella nostra città negli anni ’80. Artista poliedrica, Jo Garceau si dedica all’insegnamento e si avvicina al mondo del volontariato a favore dell’Unicef (Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia), organizzando campagne per la raccolta fondi e istituendo il Comitato UNICEF di Milano. Sua è l’invenzione della Pigotta” che nasce da un’idea di gioco universale.

Il grande successo della “Pigotta” l’ha resa celebre anche al di fuori dell’Italia: nel 2001 il Comitato Europeo con sede a Ginevra ha fatto conoscere l’iniziativa della bambola anche al di fuori dei confini nazionali ed europei.

A partire dal 1991 ha promosso insieme all’Amministrazione il Consiglio comunale Aperto ai bambini e la nomina da parte di Unicef Italia del Sindaco di Cinisello Balsamo come “Difensore Ideale dei Bambini”.

Sindaco e assessori oggi le consegneranno una pergamena.

“Desideriamo ringraziare pubblicamente chi ha fatto del volontariato la bandiera della sua vita. – spiega il sindaco Siria Trezzi – Jo Garceau è stata un’antesignana della difesa dei diritti dei bambini e ha tenuto alta in tutti questi anni nella nostra città l’attenzione su questo tema”.

21778
21779
21780
21781
21786
21787

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022