Servizi e progetti > Centro Documentazione Storica > Identità e patrimonio culturale > Studi e ricerche > Studi sul giardino e il paesaggio > Incontri e Convegni

FESTIVAL DEL GIOCO NEL GIARDINO E NEL PAESAGGIO

FESTIVAL DEL GIOCO NEL GIARDINO E NEL PAESAGGIO

Il Festival del Gioco nel Giardino e nel Paesaggio, organizzato da Regis (Rete dei giardini storici) con AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio)- Sezione Lombardia mira a coinvolgere e sensibilizzare un pubblico vasto ed eterogeneo attraverso esperienze ludiche, momenti di riflessione, confronto e dialogo sul tema del gioco per bambini, ragazzi e adulti, nel giardino, nel parco e nel paesaggio.

La manifestazione si è aperta il 7 marzo a Lainate (Villa Visconti Borromeo Litta) con un importante incontro internazionale e proseguirà durante l’arco dell’anno con iniziative ed eventi che si terranno nei giardini storici aderenti a ReGiS: associazione tra Enti (comuni di Cesano Maderno, Cinisello Balsamo, Desio, Lainate, Monza e Sesto San Giovanni) e Istituzioni (Soprintendenza BAP di Milano, Centro PariD - Politecnico di Milano, Scuole specialistiche per giardinieri di Minoprio e del Parco di Monza), coordinata dal Centro Documentazione Storica del Comune di Cinisello Balsamo.

Naturalità e artificio, creatività e immaginazione, forme e simboli sono gli elementi che hanno caratterizzato, per secoli, la progettazione degli spazi per il gioco nei parchi e nei giardini storici.
Nel tempo questi principi hanno assunto un ruolo di secondo piano e si sono perse caratteristiche di valore quali: identità e specificità di ciascun luogo, relazioni con l’ambiente, con il territorio e con le persone.
Se il gioco coniuga gli aspetti creativi e cognitivi della formazione completa della persona, l’inserimento dei giochi e del gioco nei giardini, nei parchi e nel paesaggio, storici o contemporanei, si fonda infatti sugli stessi presupposti: la creatività e la conoscenza dei luoghi, intesi come spazi fisici e sociali.
E’ nella ricerca della bellezza, dell’identità, dell’anima dei luoghi, che si possono reinventare giochi e scenografie in grado di favorire lo sviluppo delle capacità creative, cognitive, percettive, sensoriali, motorie di adulti e bambini, anziani e ragazzi.

Le finalità del festival si possono così riassumere:

Informare e educare al gioco negli spazi aperti un pubblico vasto ed eterogeneo.
Informare, sensibilizzare le amministrazioni pubbliche verso la qualità e la varietà dell’esperienza ludica migliorando nel contempo l’utilizzo delle risorse economiche e ricorrendo a competenze specifiche.
Definire delle linee guida per una buona progettazione e contestualizzazione dei giochi nelle diverse aree, storiche o contemporanee.
Promuovere la cultura del giardino e del paesaggio come luogo di diletto e di memoria.
Coinvolgere e sensibilizzare un pubblico vasto ed eterogeneo alla conoscenza di un patrimonio paesaggistico non sufficientemente noto, ma dal grande potenziale attrattivo e turistico.

PROGRAMMA

Convegni/incontri

1.0 “GIOCO GIARDINO PAESAGGIO. Dal labirinto al QR Code” Villa Visconti Borromeo Litta, Lainate - Milano - 7 marzo 2013

2.0 “GIOCO GIARDINO PAESAGGIO: Immaginazione, nuovi spazi, nuove socialità” Arena Civica “Gianni Brera”, Milano – autunno 2013

Eventi in giardino …

Gioco, GiOSTRE E LOISIR NEL GIARDINO
Complessi Residenziali e Paesaggistici REGIS, da marzo a dicembre 2013

Apertura dei Giardini e Parchi della ReGiS con visite guidate gratuite dalla primavera 2013

Laboratori ludico-didattici Il Giardino e il Gioco - maggio 2013

Musica e installazioni in giardino – da aprile 2013

Visite guidate teatralizzate nei Giardini della ReGiS - autunno 2013

Estratti di celebri film sul tema del giardino e del paesaggio – settembre 2013

E tanto altro ancora…

Promotori

REGIS – Rete dei Giardini Storici
REGIS è una Rete d’informazione, confronto, scambio di esperienze e collaborazione tra soggetti pubblici che condividono situazioni simili di proprietà o gestione di giardini e parchi storici aperti al pubblico, del territorio del Nord-Milano e Brianza. I contatti e le sinergie nel Settore sono attivati anche con Reti e sistemi culturali di rilevanza nazionale ed europea.

Sono Soci ReGis

- Comuni di Cinisello Balsamo (con il ruolo di capofila), Cesano Maderno, Desio, Lainate, Monza e Sesto San Giovanni.
- Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano.
- Consorzio Reggia di Monza.
- Politecnico di Milano – Ricerca e Documentazione Internazionale per il Paesaggio – PariD.
- Scuole specialistiche per giardinieri - Fondazione Minoprio e Scuola Agraria del Parco di Monza.

AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio - Sezione Lombardia.
AIAPP rappresenta, dal 1950, i professionisti attivi nel campo del Paesaggio, è membro di IFLA (International Federation of Landscape Architects) e di EFLA (European Federation of Landscape Architecture), raggruppa piú di 500 soci impegnati a tutelare, conservare e migliorare la qualità paesaggistica del nostro Paese. L’Associazione comprende un Consiglio nazionale e nove Sezioni regionali, tra cui la Sezione Lombardia, attive, tra l’altro, nella formazione, nell’aggiornamento di specialisti del settore e nella promozione e organizzazione di attività culturali sui temi del Giardino e del Paesaggio in accordo con i principi e gli obiettivi della Convenzione Europea del Paesaggio del 2001, recepita in Italia con la Legge n.°14 del 09/01/06, che ritiene che il paesaggio sia un bene di tutti.

Per informazioni:

ReGiS - Rete dei Giardini Storici
Villa Ghirlanda Silva
tel. +39 02 66023524
e-mail: segreteria@retegiardinistorici.com
www.retegiardinistorici.com

FESTIVAL DEL GIOCO NEL GIARDINO E NEL PAESAGGIO

Il Festival del Gioco nel Giardino e nel Paesaggio, organizzato da Regis (Rete dei giardini storici) con AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio)- Sezione Lombardia mira a coinvolgere e sensibilizzare un pubblico vasto ed eterogeneo attraverso esperienze ludiche, momenti di riflessione, confronto e dialogo sul tema del gioco per bambini, ragazzi e adulti, nel giardino, nel parco e nel paesaggio.

La manifestazione si è aperta il 7 marzo a Lainate (Villa Visconti Borromeo Litta) con un importante incontro internazionale e proseguirà durante l’arco dell’anno con iniziative ed eventi che si terranno nei giardini storici aderenti a ReGiS: associazione tra Enti (comuni di Cesano Maderno, Cinisello Balsamo, Desio, Lainate, Monza e Sesto San Giovanni) e Istituzioni (Soprintendenza BAP di Milano, Centro PariD - Politecnico di Milano, Scuole specialistiche per giardinieri di Minoprio e del Parco di Monza), coordinata dal Centro Documentazione Storica del Comune di Cinisello Balsamo.

Naturalità e artificio, creatività e immaginazione, forme e simboli sono gli elementi che hanno caratterizzato, per secoli, la progettazione degli spazi per il gioco nei parchi e nei giardini storici.
Nel tempo questi principi hanno assunto un ruolo di secondo piano e si sono perse caratteristiche di valore quali: identità e specificità di ciascun luogo, relazioni con l’ambiente, con il territorio e con le persone.
Se il gioco coniuga gli aspetti creativi e cognitivi della formazione completa della persona, l’inserimento dei giochi e del gioco nei giardini, nei parchi e nel paesaggio, storici o contemporanei, si fonda infatti sugli stessi presupposti: la creatività e la conoscenza dei luoghi, intesi come spazi fisici e sociali.
E’ nella ricerca della bellezza, dell’identità, dell’anima dei luoghi, che si possono reinventare giochi e scenografie in grado di favorire lo sviluppo delle capacità creative, cognitive, percettive, sensoriali, motorie di adulti e bambini, anziani e ragazzi.

Le finalità del festival si possono così riassumere:

Informare e educare al gioco negli spazi aperti un pubblico vasto ed eterogeneo.
Informare, sensibilizzare le amministrazioni pubbliche verso la qualità e la varietà dell’esperienza ludica migliorando nel contempo l’utilizzo delle risorse economiche e ricorrendo a competenze specifiche.
Definire delle linee guida per una buona progettazione e contestualizzazione dei giochi nelle diverse aree, storiche o contemporanee.
Promuovere la cultura del giardino e del paesaggio come luogo di diletto e di memoria.
Coinvolgere e sensibilizzare un pubblico vasto ed eterogeneo alla conoscenza di un patrimonio paesaggistico non sufficientemente noto, ma dal grande potenziale attrattivo e turistico.

PROGRAMMA

Convegni/incontri

1.0 “GIOCO GIARDINO PAESAGGIO. Dal labirinto al QR Code” Villa Visconti Borromeo Litta, Lainate - Milano - 7 marzo 2013

2.0 “GIOCO GIARDINO PAESAGGIO: Immaginazione, nuovi spazi, nuove socialità” Arena Civica “Gianni Brera”, Milano – autunno 2013

Eventi in giardino …

Gioco, GiOSTRE E LOISIR NEL GIARDINO
Complessi Residenziali e Paesaggistici REGIS, da marzo a dicembre 2013

Apertura dei Giardini e Parchi della ReGiS con visite guidate gratuite dalla primavera 2013

Laboratori ludico-didattici Il Giardino e il Gioco - maggio 2013

Musica e installazioni in giardino – da aprile 2013

Visite guidate teatralizzate nei Giardini della ReGiS - autunno 2013

Estratti di celebri film sul tema del giardino e del paesaggio – settembre 2013

E tanto altro ancora…

Promotori

REGIS – Rete dei Giardini Storici
REGIS è una Rete d’informazione, confronto, scambio di esperienze e collaborazione tra soggetti pubblici che condividono situazioni simili di proprietà o gestione di giardini e parchi storici aperti al pubblico, del territorio del Nord-Milano e Brianza. I contatti e le sinergie nel Settore sono attivati anche con Reti e sistemi culturali di rilevanza nazionale ed europea.

Sono Soci ReGis

- Comuni di Cinisello Balsamo (con il ruolo di capofila), Cesano Maderno, Desio, Lainate, Monza e Sesto San Giovanni.
- Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano.
- Consorzio Reggia di Monza.
- Politecnico di Milano – Ricerca e Documentazione Internazionale per il Paesaggio – PariD.
- Scuole specialistiche per giardinieri - Fondazione Minoprio e Scuola Agraria del Parco di Monza.

AIAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio - Sezione Lombardia.
AIAPP rappresenta, dal 1950, i professionisti attivi nel campo del Paesaggio, è membro di IFLA (International Federation of Landscape Architects) e di EFLA (European Federation of Landscape Architecture), raggruppa piú di 500 soci impegnati a tutelare, conservare e migliorare la qualità paesaggistica del nostro Paese. L’Associazione comprende un Consiglio nazionale e nove Sezioni regionali, tra cui la Sezione Lombardia, attive, tra l’altro, nella formazione, nell’aggiornamento di specialisti del settore e nella promozione e organizzazione di attività culturali sui temi del Giardino e del Paesaggio in accordo con i principi e gli obiettivi della Convenzione Europea del Paesaggio del 2001, recepita in Italia con la Legge n.°14 del 09/01/06, che ritiene che il paesaggio sia un bene di tutti.

Per informazioni:

ReGiS - Rete dei Giardini Storici
Villa Ghirlanda Silva
tel. +39 02 66023524
e-mail: segreteria@retegiardinistorici.com
www.retegiardinistorici.com

20786

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022