Servizi e progetti > Centro Documentazione Storica > Identità e patrimonio culturale > Iniziative e spettacoli di storia e cultura locali > 2012 - Iniziative e spettacoli di storia e cultura locali

"LA CARTELLA DEI RICORDI" - UN SECOLO DI MEMORIE E FOTOGRAFIE DI ALUNNI E MAESTRI DELLA SCUOLA ELEMENTARE "LUIGI CADORNA"

Sabato 10 novembre 2012 - ore 15.45 - Centro Culturale Il Pertini, Auditorium

LA CARTELLA DEI RICORDI
UN SECOLO DI MEMORIE E FOTOGRAFIE DI ALUNNI E MAESTRI DELLA SCUOLA ELEMENTARE LUIGI CADORNA

Passato e presente convivono nel progetto architettonico del nuovo Centro Culturale Il Pertini che mantiene la facciata originale della dismessa Scuola Elementare Luigi Cadorna, intorno alla quale è stata edificata una nuova struttura.

É partendo da questa suggestione che il Centro Documentazione Storica ha coinvolto un centinaio di cittadini, alunni e maestri della Scuola Elementare, per ricostruire un tassello di storia vissuta tra quelle cattedre e quei banchi che hanno visto passare, dagli inizi del secolo fino alla fine degli anni Ottanta, migliaia di bambini.

La memoria di una scuola, che è stata negli anni sede, oltre che delle Elementari, anche di diversi corsi professionali e nella quale si sono svolti importanti avvenimenti della vita cittadina, riemerge così nei ricordi di coloro che l’hanno frequentata.

La grande disponibilità di molte persone a concedere l’utilizzo delle proprie fotografie, materiale scolastico e ricordi è andata oltre ogni aspettativa ed è la testimonianza dell’adesione corale a questo progetto.

Desideriamo ringraziare tutti quelli che con simpatia e commozione hanno aperto i cassetti della memoria più lontana, quella dell’infanzia, per narrarci episodi della loro vita scolastica vissuta tra timori e divertimento.

Luciano Fasano
assessore alle Politiche Culturali

allestimento della mostra presso:
Centro culturale Il Pertini
Auditorium - via XXV Aprile

inaugurazione:

sabato 10 novembre 2012, ore 15.45

intervengono:

Daniela Gasparini - sindaco del Comune di Cinisello Balsamo

Gabriella Milanese - Università della Terza Età di Cinisello Balsamo

Francesca Pizzigoni - ricercatrice in storia della Scuola, Università di Bologna

Maurizio Ruggeri - maestro elementare

coordina:
Laura Sabrina Pelissetti - Centro Documentazione Storica

apertura della mostra al pubblico:

da domenica 11 a domenica 25 novembre
da martedì a domenica: ore 15-19
solo domenica 25: ore 16.30-19

per le scuole: visite anche di mattina da martedì a venerdì, previa iscrizione via e-mail

- esposizione di fotografie, documenti, materiale scolastico e
ricostruzione di un’aula
a cura di Gabriella Milanese e
Patrizia Rulli;

- proiezione di Giorni di scuola , interviste ad alunni e
maestri delle Scuole Elementari Luigi Cadorna e Filippo
Corridoni, raccolte da Gabriella Milanese e Patrizia Rulli,
sceneggiatura di Patrizia Rulli, riprese e montaggio Officina
Binaria;

- distribuzione della pubblicazione C’era una volta la
Cadorna
(con riferimenti anche alla Scuola Corridoni),
testimonianze raccolte da Gabriella Milanese e Patrizia Rulli,
testo di Gabriella Milanese;

- esposizione di abbigliamento infantile d’epoca - a cura di
Alberico Guerzoni.

Progetto del Centro Documentazione Storica in collaborazione con
l’Università della Terza Età di Cinisello Balsamo.

venerdì 16 novembre, ore 20.45

Ricordi di allievi, bidelli, maestre
Reading dei partecipanti ai laboratori di lettura e scrittura organizzati dalla Biblioteca civica a cura di Enrico Ernst, letture a cura di Aurelia Pini con la collaborazione di alcune maestre della Scuola Elementare Luigi Cadorna.

Ognuno ha i suoi vividi ricordi della propria scuola elementare: per molti si è trattato di un passaggio esistenziale enorme: l’ingresso in un mondo curioso e colorato, altro rispetto alla famiglia, con regole nuove e personaggi straordinari. Una serata di letture a partire da questo rammemorare: bidelle streghe, insegnanti con la chitarra, piccoli scherzi, paure, imbarazzi, gioie ed entusiasmi, cartelle e lavagne, merende… un gruppo di scrittori/lettori curiosi e creativi metterà in scena il circo della scuola elementare.

domenica 25 novembre, ore 15

L’alfabeto in bella scrittura
Visita guidata alla mostra e laboratori per famiglie con bambini dai 5 ai 10 anni. Prima dei laboratori le famiglie saranno coinvolte in una piacevole "Caccia al personaggio nascosto" che consentirà di scoprire alcuni aspetti della scuola del passato illustrati dalla mostra. A cura di Cristina Moretti.

per partecipare è necessario iscriversi via e-mail (cds@comune.cinisello-balsamo.mi.it)

Il programma prevede anche Tracce di inchiostro: un progetto educativo rivolto alla scuola primaria di Cinisello Balsamo a cura di Cristina Moretti con la collaborazione del MUSLI, Museo della scuola e del libro per l’infanzia di Torino.

Grazie a questo progetto, la mostra “La cartella dei ricordi” non chiuderà mai i battenti ma resterà sempre aperta nel proporre un modello di ricerca per le scuole della città: giovani cittadini alla scoperta di uno dei luoghi più importanti per la loro formazione educativa.

I molteplici aspetti della vita scolastica, dai progetti edilizi al materiale didattico, sono tracce interessanti di un passato comune da tutelare e conservare, osservatorio privilegiato per comprendere meglio il tessuto sociale ed istituzionale di un territorio e uno spunto prezioso per guidare gli alunni alla conoscenza della storia locale vissuta nello spazio comune e condiviso della scuola.

Studiare e valorizzare il patrimonio scolastico significa riaffermare l’importanza della scuola come fattore di coesione, d’integrazione e di maturazione civile e sociale.

Info: Centro Documentazione Storica

Come raggiungerci

PDF - 261.5 Kb
Manifesto
PDF - 440.6 Kb
Breve excursus storico a cura di Francesca Pizzigoni
Data ultima modifica: 2 agosto 2017

LA CARTELLA DEI RICORDI
UN SECOLO DI MEMORIE E FOTOGRAFIE DI ALUNNI E MAESTRI DELLA SCUOLA ELEMENTARE LUIGI CADORNA

Passato e presente convivono nel progetto architettonico del nuovo Centro Culturale Il Pertini che mantiene la facciata originale della dismessa Scuola Elementare Luigi Cadorna, intorno alla quale è stata edificata una nuova struttura.

É partendo da questa suggestione che il Centro Documentazione Storica ha coinvolto un centinaio di cittadini, alunni e maestri della Scuola Elementare, per ricostruire un tassello di storia vissuta tra quelle cattedre e quei banchi che hanno visto passare, dagli inizi del secolo fino alla fine degli anni Ottanta, migliaia di bambini.

La memoria di una scuola, che è stata negli anni sede, oltre che delle Elementari, anche di diversi corsi professionali e nella quale si sono svolti importanti avvenimenti della vita cittadina, riemerge così nei ricordi di coloro che l’hanno frequentata.

La grande disponibilità di molte persone a concedere l’utilizzo delle proprie fotografie, materiale scolastico e ricordi è andata oltre ogni aspettativa ed è la testimonianza dell’adesione corale a questo progetto.

Desideriamo ringraziare tutti quelli che con simpatia e commozione hanno aperto i cassetti della memoria più lontana, quella dell’infanzia, per narrarci episodi della loro vita scolastica vissuta tra timori e divertimento.

Luciano Fasano
assessore alle Politiche Culturali

allestimento della mostra presso:
Centro culturale Il Pertini
Auditorium - via XXV Aprile

inaugurazione:

sabato 10 novembre 2012, ore 15.45

intervengono:

Daniela Gasparini - sindaco del Comune di Cinisello Balsamo

Gabriella Milanese - Università della Terza Età di Cinisello Balsamo

Francesca Pizzigoni - ricercatrice in storia della Scuola, Università di Bologna

Maurizio Ruggeri - maestro elementare

coordina:
Laura Sabrina Pelissetti - Centro Documentazione Storica

apertura della mostra al pubblico:

da domenica 11 a domenica 25 novembre
da martedì a domenica: ore 15-19
solo domenica 25: ore 16.30-19

per le scuole: visite anche di mattina da martedì a venerdì, previa iscrizione via e-mail

- esposizione di fotografie, documenti, materiale scolastico e
ricostruzione di un’aula
a cura di Gabriella Milanese e
Patrizia Rulli;

- proiezione di Giorni di scuola , interviste ad alunni e
maestri delle Scuole Elementari Luigi Cadorna e Filippo
Corridoni, raccolte da Gabriella Milanese e Patrizia Rulli,
sceneggiatura di Patrizia Rulli, riprese e montaggio Officina
Binaria;

- distribuzione della pubblicazione C’era una volta la
Cadorna
(con riferimenti anche alla Scuola Corridoni),
testimonianze raccolte da Gabriella Milanese e Patrizia Rulli,
testo di Gabriella Milanese;

- esposizione di abbigliamento infantile d’epoca - a cura di
Alberico Guerzoni.

Progetto del Centro Documentazione Storica in collaborazione con
l’Università della Terza Età di Cinisello Balsamo.

venerdì 16 novembre, ore 20.45

Ricordi di allievi, bidelli, maestre
Reading dei partecipanti ai laboratori di lettura e scrittura organizzati dalla Biblioteca civica a cura di Enrico Ernst, letture a cura di Aurelia Pini con la collaborazione di alcune maestre della Scuola Elementare Luigi Cadorna.

Ognuno ha i suoi vividi ricordi della propria scuola elementare: per molti si è trattato di un passaggio esistenziale enorme: l’ingresso in un mondo curioso e colorato, altro rispetto alla famiglia, con regole nuove e personaggi straordinari. Una serata di letture a partire da questo rammemorare: bidelle streghe, insegnanti con la chitarra, piccoli scherzi, paure, imbarazzi, gioie ed entusiasmi, cartelle e lavagne, merende… un gruppo di scrittori/lettori curiosi e creativi metterà in scena il circo della scuola elementare.

domenica 25 novembre, ore 15

L’alfabeto in bella scrittura
Visita guidata alla mostra e laboratori per famiglie con bambini dai 5 ai 10 anni. Prima dei laboratori le famiglie saranno coinvolte in una piacevole "Caccia al personaggio nascosto" che consentirà di scoprire alcuni aspetti della scuola del passato illustrati dalla mostra. A cura di Cristina Moretti.

per partecipare è necessario iscriversi via e-mail (cds@comune.cinisello-balsamo.mi.it)

Il programma prevede anche Tracce di inchiostro: un progetto educativo rivolto alla scuola primaria di Cinisello Balsamo a cura di Cristina Moretti con la collaborazione del MUSLI, Museo della scuola e del libro per l’infanzia di Torino.

Grazie a questo progetto, la mostra “La cartella dei ricordi” non chiuderà mai i battenti ma resterà sempre aperta nel proporre un modello di ricerca per le scuole della città: giovani cittadini alla scoperta di uno dei luoghi più importanti per la loro formazione educativa.

I molteplici aspetti della vita scolastica, dai progetti edilizi al materiale didattico, sono tracce interessanti di un passato comune da tutelare e conservare, osservatorio privilegiato per comprendere meglio il tessuto sociale ed istituzionale di un territorio e uno spunto prezioso per guidare gli alunni alla conoscenza della storia locale vissuta nello spazio comune e condiviso della scuola.

Studiare e valorizzare il patrimonio scolastico significa riaffermare l’importanza della scuola come fattore di coesione, d’integrazione e di maturazione civile e sociale.

Info: Centro Documentazione Storica

Come raggiungerci

PDF - 261.5 Kb
Manifesto
PDF - 440.6 Kb
Breve excursus storico a cura di Francesca Pizzigoni
19553
20590
20591
20592
20593
20594
20595
20596
20597
20598
20599
20600
Il pubblico I relatori I relatori Daniela Gasparini Luciano Fasano Laura Sabrina Pelissetti Francesca Pizzigoni Gabriella Milanese Maurizio Ruggeri La mostra: ricostruzione dell’edificio scolastico La mostra: il golfalone della Scuola Elementare

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022