Servizi > Lavoro > Lavorare per il Comune > Bandi di gara e contratti > Avvisi di pubblico interesse

Concessione in uso della stuttura comunale casa Giovanni Paolo II

Descrizione: Concessione in uso della struttura comunale Casa Giovanni Paolo II - sita in Cinisello Balsamo (MI), Via Brodolini, per anni 15 ove attuare un servizio di pensionato/casa per ferie per adulti.

Importo annuale di concessione: € 1.200,00 IVA esclusa

Scadenza Presentazione Offerte: giorno 20/12/2010 ore 12,00

Data della gara: giorno 21/12/2010 ore 12,00

Luogo della gara:Settore Socioeducativo - Vicolo del Gallo n° 10 - Cinisello Balsamo

Allegati: di seguito gli allegati da scaricare in formato PDF.

PRECISAZIONE IMPORTANTE


Per mero errore materiale il bando non riporta correttamente i requisiti di ammissione alla procedura aperta.

Si precisa che i requisiti corretti sono quelli riportati nel disciplinare di gara, all’art. 10, ovvero:

Capacità giuridico - morale:

a) Inesistenza di tutte le cause di esclusione dalla gara previste dall’art. 38 D. Lgs. n. 163/2006;

b) il non trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 9, comma 2 lettera c) del D. Lgs. 231/2001 o in altra condizione che comporti il divieto di contrarre con la Pubblica Amministrazione e che comunque non si trovi
in altra situazione ostativa alla contrattazione con la Pubblica Amministrazione.

c) Inesistenza di cause di esclusione dalle gare di appalto di cui all’art. 1 bis, c. 14, L. 383/2001 (emersione progressiva);

d) Insussistenza di rapporti di controllo e collegamento ai sensi art. 2359 C.C. con altri concorrenti alla stessa gara nonché inesistenza di forme di collegamento sostanziale;

e) non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate in materia di sicurezza ed ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro ed impegno all’applicazione ai propri soci e lavoratori del CCNL di lavoro di
settore;

f) essere in possesso del Documento Unico di Regolarità Contributiva, in corso di validità.

Capacità tecnico – professionale:

Iscrizione nel Registro CCIAA ove prevista dalla natura giuridica del soggetto

Capacità Economico – Finanziaria:

a) presentazione di almeno una dichiarazione bancaria rilasciata da almeno un Istituto Bancario attestante l’idoneità economica e finanziaria dell’impresa ai fini della concessione in uso.

b) aver registrato nell’ultimo triennio (2007-2008-2009), un fatturato annuo non inferiore ad € 100.000,00 IVA esclusa , da comprovarsi allegando copia del Bilancio e/o attestazione rilasciata da istituto di credito

c) Indicazione del fatturato complessivo conseguito, nel triennio precedente la pubblicazione del bando in oggetto (2007/2008/2009), allegando copia dei relativi Bilanci e/o attestazione rilasciata da istituto di
credito

La mancanza di solo uno dei requisiti suindicati comporta l’esclusione dalla gara.

Ufficio Competente Ufficio Contratti
Responsabile Dott.ssa Roberta Pazzi
Referente Dott.ssa Valeria Ciniero
E-Mail contratti@comune.cinisello-balsamo.mi.it
Fax 02-66011464
Referente Tecnico Dott.ssa Laura Bruson
E-Mail laura.bruson@comune.cinisello-balsamo.mi.it
Telefono 02-66023297-370
Fax 02-66015054
Data ultima modifica: 14 dicembre 2010

Descrizione: Concessione in uso della struttura comunale Casa Giovanni Paolo II - sita in Cinisello Balsamo (MI), Via Brodolini, per anni 15 ove attuare un servizio di pensionato/casa per ferie per adulti.

Importo annuale di concessione: € 1.200,00 IVA esclusa

Scadenza Presentazione Offerte: giorno 20/12/2010 ore 12,00

Data della gara: giorno 21/12/2010 ore 12,00

Luogo della gara:Settore Socioeducativo - Vicolo del Gallo n° 10 - Cinisello Balsamo

Allegati: di seguito gli allegati da scaricare in formato PDF.

PRECISAZIONE IMPORTANTE


Per mero errore materiale il bando non riporta correttamente i requisiti di ammissione alla procedura aperta.

Si precisa che i requisiti corretti sono quelli riportati nel disciplinare di gara, all’art. 10, ovvero:

Capacità giuridico - morale:

a) Inesistenza di tutte le cause di esclusione dalla gara previste dall’art. 38 D. Lgs. n. 163/2006;

b) il non trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 9, comma 2 lettera c) del D. Lgs. 231/2001 o in altra condizione che comporti il divieto di contrarre con la Pubblica Amministrazione e che comunque non si trovi
in altra situazione ostativa alla contrattazione con la Pubblica Amministrazione.

c) Inesistenza di cause di esclusione dalle gare di appalto di cui all’art. 1 bis, c. 14, L. 383/2001 (emersione progressiva);

d) Insussistenza di rapporti di controllo e collegamento ai sensi art. 2359 C.C. con altri concorrenti alla stessa gara nonché inesistenza di forme di collegamento sostanziale;

e) non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate in materia di sicurezza ed ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro ed impegno all’applicazione ai propri soci e lavoratori del CCNL di lavoro di
settore;

f) essere in possesso del Documento Unico di Regolarità Contributiva, in corso di validità.

Capacità tecnico – professionale:

Iscrizione nel Registro CCIAA ove prevista dalla natura giuridica del soggetto

Capacità Economico – Finanziaria:

a) presentazione di almeno una dichiarazione bancaria rilasciata da almeno un Istituto Bancario attestante l’idoneità economica e finanziaria dell’impresa ai fini della concessione in uso.

b) aver registrato nell’ultimo triennio (2007-2008-2009), un fatturato annuo non inferiore ad € 100.000,00 IVA esclusa , da comprovarsi allegando copia del Bilancio e/o attestazione rilasciata da istituto di credito

c) Indicazione del fatturato complessivo conseguito, nel triennio precedente la pubblicazione del bando in oggetto (2007/2008/2009), allegando copia dei relativi Bilanci e/o attestazione rilasciata da istituto di
credito

La mancanza di solo uno dei requisiti suindicati comporta l’esclusione dalla gara.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022