Politiche Sociali ed Educative > Welfare Generativo > Cinisello Partecipa > Agenzia per la Casa > Bandi e contributi

Bando. Sfratto per morosità incolpevole: cercasi accordo

Il Comune di Cinisello Balsamo, in applicazione della DGR 602/2018 "Fondo Morosità Incolpevole 2018", prosegue con le attività previste dal bando ’Accordo con sfratto in corso causato da morosità incolpevole’, che rimarrà aperto fino ad esaurimento dei fondi.

L’elemento di novità di questa misura è rappresentato dall’opportunità di cercare insieme una soluzione utile a risolvere procedimenti di sfratto a seguito di episodi di difficoltà economico-familiare, attraverso una negoziazione tra proprietario, inquilino e un rappresentante del Comune.

Finalità del contributo:
Accordo proprietario/inquilino per:
a) chiusura sfratto e ripiano della morosità;
b) differimento sfratto e riconoscimento delle mensilità differite;
c) chiusura sfratto e contestuale apertura di un nuovo contratto a canone concordato.

In caso di mancato accordo:
d) differimento ottenuto attraverso il decreto della Prefettura.

(vedi le linee guida negli allegati)

Criteri per l’accesso
E’ indispensabile possedere tutti i seguenti requisiti:

  1. residenza nel comune di Cinisello Balsamo;
  2. I.S.E.E. non superiore a € 26.000;
  3. atto di intimazione di sfratto per morosità/citazione per la convalida;
  4. contratto di locazione di unità immobiliare (compresi i contratti in godimento presso cooperative edificatrici) ad uso abitativo registrato, valido al momento della domanda e residenza nell’alloggio da almeno un anno;
  5. cittadinanza italiana o di un paese dell’UE, oppure cittadini extra UE possesso di un regolare titolo di soggiorno;
  6. non essere titolare di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nella provincia di Milano, adeguato al proprio nucleo familiare.

NOVITA’ VINCOLANTE
L’eventuale contributo, versato al proprietario, verrà erogato solamente a fronte della sottoscrizione di un accordo tra inquilino, proprietario e un rappresentante del Comune.

Presentazione della domanda:
La domanda (vedi allegati) deve essere presentata dall’inquilino, recandosi allo Sportello Polifunzionale del Cittadino del Comune di Cinisello Balsamo negli orari di apertura.

IMPORTANTE
* La perdita o consistente riduzione della capacità reddituale deve essere avvenuta successivamente alla stipula del contratto di locazione e porsi, dunque, quale condizione che produce la morosità.
* Sono esclusi dalle presenti misure, tutti coloro che hanno già beneficiato del contributo regionale ai sensi delle DGR 2648/2014, DGR 4247/2015 e DGR 5644/2017 in tema di morosità incolpevole.

Allegati:

PDF - 98.2 Kb
Linee Guida
PDF - 111 Kb
Domanda
PDF - 56.2 Kb
Documentazione
PDF - 470.8 Kb
Info Privacy Inquilino
PDF - 405.8 Kb
Info Privacy Proprietario
Data ultima modifica: 31 gennaio 2019
46923
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022